venerdì 13 marzo 2015

I Ching per Sole77 - esagramma 25 - Percorsi di Apprendimento

Buonasera @Cieloevento.
Qualche tempo fa tornai su questo lancio, andando a studiare il 25. Più volte Yi me lo ha presentato, e gli ho dato il significato di 'vivi più spontaneamente' le cose. Dove spontaneamente e in senso generale sta per mettere da parte le aspettative, non perché non ci sia trippa per gatti, ma perché le aspettative che sono solo nostre e costruite attraverso nostre proiezioni e desideri rischiano di far barcollare i rapporti (non solo sentimentali, ovvio). Si creano schemi mentali e crediamo che tutto ciò che è positivo e giusto deve rientrare nei confini da noi tracciati. Inoltre, che tipo di rapporto 'vero' si potrebbe creare se già partiamo che una cosa 'deve' andare in un certo modo? Se ne snaturano anche gli atteggiamenti ed ecco, per dirla con Yi, che perdiamo la nostra sincerità. Ho trovato, nel web, un lungo articolo su questo esagramma, in cui ne venivano scandagliate per bene tutte le linee. La 3^ mi ha colpito particolarmente perché ho sempre letto interpretazioni in cui per distrazione o sfortuna si perdeva il proprio possesso. In questo articolo si dà un ulteriore significato: il legare la vacca al palo che diventa il guadagno del viandante e la perdita per il Nobile è quello che accade se vogliamo vincolare una persona per paura di perderla (vista che il 25 mette proprio l'accento sull'assenza di attaccamento come modo di porsi). Ora come non mai mi è chiaro che Yi dichiara guerra all'attaccamento, figlio delle dipendenze emotive e padre di sofferenze e rapporti 'malati', quindi secondo me è calzante. Cosa ne pensate?  Grazie di cuore, con affetto Sole77 :) 


Buonasera Sole77 e bentornata.

25 - L'Innocenza
Il 25 - l'Innocenza è l'esagramma che nel ciclo (clicca sul link per approfondire) rappresenta la spontaneità dell'incontro. In questo esagramma viene enunciato sia il principio del Wu-Wei (clicca sul link per approfondire), che la cosiddetta legge dell'attrazione. I simili si incontrano nello spazio - cioè risuonano fra loro - e nel tempo. La linea del tempo li può separare solo se il rapporto non è basato sulla veracità intrinseca (cfr. 61.2). Questo sigifica anche che, esattamente come i bambini, non bisogna mai avere paura di essere sè stessi. Solo così saremo sicuri d'essere amati per ciò che siamo e non per ciò che sembriamo. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Terza linea mutante: La mucca legata allo steccato è il guadagno del viandante e la perdita del borghese - rappresenta la linea in cui il Nobile perde il proprio possesso per incuria. E' altamente probabile che una mucca non curata venga rubata dal primo che passa e anche se questo non è giusto (nessuna colpa) il danno è fatto lo stesso.

Il 25 è l'esagramma che rappresenta quei momenti della vita in cui la nostra mente non ha il controllo delle nostre azioni e pensieri.

Per quanto ossessivi si sia, c'è sempre quell'attimo di distrazione in cui il pensiero razionale ci abbandona e la spontaneità della nostra personalità prende il sopravvento, ed è spesso in questi momenti che accade qualcosa, un incontro/una svolta/una novità, che sembra inciampare nella nostra strada quasi per caso.

Il 25 rappresenta l'arte suprema del Wu-Wei perchè, nel momento in cui la mente perde il controllo e le maschere sono al piolo, se ciò che si manifesta spontaneamente è luminoso e oscuro in modo armonioso, anche il mutamento che avviene ne porta le stesse caratteristiche e qualità.

Nella terza linea si esplora l'inaspettato che avviene durante un momento di distrazione. Al bar si lascia la borsa sulla sedia accanto alla propria, ci si gira per prendere il menù e la borsa si volatilizza insieme ai nostri vicini di tavolo.

La terza linea è la linea del cielo nel trigramma della Terra, questo significa che è in forte transizione ma che essendo nel centro del movimento dell'esagramma, non ha ancora trovato una direzione sicura. Nel caos generale potrebbe anche perdere il senso della propria misura e imboccare strade non consone alla propria natura.

Cara Sole77, noi pensiamo che la tua analisi sia perfettamente in linea con la filosofia di Yi. Ciao e facci sapere :)

Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

5 commenti:

  1. Grazie, grazie e ancora grazie!! Ho finalmente colto il senso del 25: abbandonare gli schemi della mente (ratio) che nascondono la 'verità' (nel senso inteso da Yi). Quindi il 25 è l'espressione massima del Wu-Wei, della Grande Regola, che è l'unico vero scopo di tutta la nostra esistenza. Ora però, quello che mi sfugge, come mai la 'distrazione' che ci consente di far venire fuori la nostra verità e quindi di seguirla, nella terza linea ha un finale disgraziato? Oppure la distrazione in questa posizione (la 3^ e come la conosco quella condizione :D ) riguarda l'insicurezza e la non chiarezza (cioè il non aver contatto con la verità) che non ci fa imboccare la strada giusta?
    Concludo dicendo che mi fa veramente piacere che la mia analisi sia in linea con la filosofia di Yi, diciamo che ho qualche difficoltà con la pratica :D

    Un abbraccio grande, grande! Sole77 :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La terza linea è l'inaspettato nell'inaspettato e talvolta non ci se ne può sottrarre, per questo è comunque senza macchia. Questo significa che è anche "riguarda l'insicurezza e la non chiarezza (cioè il non aver contatto con la verità) che non ci fa imboccare la strada giusta?".
      Ciao Sole77, buon lavoro e a presto! :)

      Elimina
  2. Ciao, vorrei chiamarmi figlia di Nathaniel, avevo già scritto l'hanno scorso con il mio nome ma non ricordo nulla, forse debbo mandarvi email?
    ci provo.
    La domanda che ho fatto è:" cosa posso fare per guarire e far rinascere la relazione con il mio compagno" siamo in difficoltà da parecchio tempo ma c'è ancora grande amore. E' uscito 26 (con linee mutanti 9 al terzo lancio e 6 al quinto lancio) verso il 38. cosa significa? grazie mille, compagni di viaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ne prendiamo nota e faremo un post per te. :)

      Elimina