giovedì 31 luglio 2014

I Ching per Desiderio - 38.4,6 > 19

Caro @Cieloevento.
Sono innamorata. Di un uomo che non dovrei amare forse, ma al cuore non si comanda. Ci dividono tante cose, non per ultima l'età. Ma io appena l'ho visto ho avuto un tuffo al cuore e da allora ho iniziato a fuggire. Cia siamo persi e ritrovati molte volte in molti anni, ma l'ultima volta (oramai tanto tempo fa) io ho chiuso sul serio. Ma lo amo. E piango. E soffro. E non posso evitarlo. E scrivo a un blog chiedendo aiuto. Cosa devo fare per venire fuori da questa cosa? come dimenticare? come andare avanti... io non so più cosa fare. Ho provato tutto. Davvero tutto. E non mi fido nè di lui, nè dei miei sentimenti. Quante volte ancora mi illuderò? 38.4,6 > 19. Grazie. Desiderio


Buongiorno Desiderio, benvenuta.
Per orientarti meglio nel blog clicca qui e qui.

Visto che parte della redazione è reduce da un matrimonio, ci ha fatto davvero molto piacere ricevere la tua domanda!!!!! Ci sembra di buon augurio per tutti.

38 - La Contrapposizione
Il 38 - la Contrapposizione è l'esagramma che nel ciclo (clicca sul link per approfondire) rappresenta le differenti azioni che le due polarità Yin e Yang esercitano fra loro. Se da una parte si attraggono, contemporaneamente si respingono (come due sorelle con differenti ideali), ma questa dinamica è anche quella che permette il movimento e lo sviluppo dell'energia. Deve essere calibrata, non bloccata. Questo segno è anche associato all'attrazione/repulsione sessuale fra generi e affini. Eros e Tanathos nella mitologia Occidentale. (Clicca sull'immagine per approfondire)

Quarta linea mutante: Isolati per contrapposizione si incontra un compagno di sentimenti che si può frequentare in fedeltà. Pericolo, ma nessuna macchia - è la linea che corrisponde a una situazione bloccata più per cause esterne che interne. La persona di cui si parla ci è amica, se ci si saprà moderare e mantenere nel mezzo, la contrapposizione sarà superata (la linea della terra nell'esagramma del Cielo > azione del nobile coniugata alla ricerca del "destino decretato dal cielo", ovvero in connubio fra testa e corpo)

Sesta linea mutante: Isolato per contrapposizione, prima ci si difende e poi si ritirano le aggressioni perchè a tempo debito si dichiarerà. Andando cade pioggia poi salute! - questa è la linea del cielo nel trigramma del Cielo e, in questo segno fortemente dinamico, rappresenta il grado precedente di un definitivo mutamento. Il Nobile non si fida dei propri sentimenti perchè non ha compreso le motivazioni che muovono l'altra persona. Quando i malintesi verranno chiariti (andando cade pioggia rappresenta l'effetto dell'avvicinarsi), si dissolveranno anche le nostre remore.

19 - L'Avvicinamento
Il 19 - l'Avvicinamento è l'esagramma che nel ciclo (clicca sul link per approfondire) rappresenta la primavera, per cui un tempo di generosa allegria e fertilità. Il 19 è il Creativo che attratto dal Ricettivo riesce ad incontrarlo nelle prime due linee. E' quindi un momento di corteggiamento e "pavoneggiamento".  Si indossano gli abiti migliori e poi ci si rende visibili per avvicinarsi ai propri obiettivi. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)





Cara Desiderio, possiamo dirti che il tuo lancio è da manuale.
Ogni persona che prova un amore ostacolato o non corrisposto (almeno all'apparenza), vorrebbe ricevere queste due linee ;)
Non piangere più e grazie per la tua bellissima mail!
Ciao e facci sapere le belle notizie che sono in arrivo!!!!  :)


Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

mercoledì 30 luglio 2014

I Ching - Diario di Bordo



Buonasera!

Abbiamo raccolto tutte le domande che avete lasciato nei giorni scorsi e stasera ci accingiamo a scrivere per voi.

Cercheremo di rispondere a tutti entro fine settimana :)

Vi auguriamo una bella e rilassata serata
La Redazione di @Cieloevento










Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

lunedì 28 luglio 2014

I Ching - Diario di Bordo

Buongiorno a tutti.

Dopo consegne lavorative in scadenza, matrimoni, compleanni e celebrazioni varie, la redazione è nuovamente rientrata nei ranghi.

Abbiamo alcune domande in sospeso a cui risponderemo nei prossimi giorni ma, se avete questioni che volete risolvere prima della pausa estiva, è decisamente il momento migliore per postare le vostre richieste :)

Vi auguriamo una serena e mutante settimana carica di novità
La Redazione di @Cieloevento

Film consigliato: Un'Altra Giovinezza - regia di Francis Ford Coppola, 2007 - tratto dal romanzo di Mircea Eliade del 1981, ed. Rizzoli 2007



























Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

martedì 22 luglio 2014

I Ching - Diario di Bordo

Buonasera a tutti.

Abbiamo visto le vostre mail e le vostre domande, ma questa settimana alcuni della redazione sono stati messi fuori combattimento dagli impegni di lavoro e famiglia, per cui latiteremo ancora un po'.

Ne approfittiamo per segnalarvi che abbiamo implementato la pagina della Biblioteca (clicca sul link), che trovate nella barra di navigazione in alto. La sezione film è stata aggiornata al 2014.

Anche la pagina degli Articoli I Ching (clicca sul link), che trovate sempre nella barra di navigazione in alto, è stata aggiornata agli ultimi pubblicati sul blog.

Nel frattempo continuate a scriverci le vostre domande!

Auguriamo a tutti una serena settimana :)
La Redazione di @Cieloevento





































Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

mercoledì 16 luglio 2014

I Ching per Cè - esagramma 55.2,6 > 14

Ciao @Cieloevento,
ho chiesto come migliorare la mia vita sentimentale, che fa acqua da tutte le parti e il libro mi ha dato questa risposta: 55.2.6 > 14!
C'è tanta confusione da parte mia, il 14 a cosa dovrebbe alludere?
Grazie Cè


Buonasera Cè e bentornata!
55 - La Copia
Il 55 - la Copia è l'esagramma che nel ciclo (clicca sul link per approfondire) rappresenta l'abbondanza dell'estate. La generosità del principio Yin che, fecondato dal maschile, crea la vita. In questo esagramma Yin e Yang (clicca sul link per approfondire) sono perfettamente compenetrati. Per mantenere il tempo della copia e i suoi benefici, è bene ricordare che in questo caso è il Ricettivo che accetta il Creativo sotto di sè (quindi il Ricettivo si comporta come il Creativo e viceversa). In questo modo le cose si comportano esattamente come nella Pace (cfr. 11). Parlando in termini fisici il Cielo può portare la Terra perchè è ampio e forte abbastanza per contenerla, ma riuscite ad immaginare il contrario? Quando il più forte protegge il più debole, il rapporto è nelle giuste posizioni. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Seconda linea mutante: Il sole è così fitto che a mezzogiorno si vedono le stelle - rappresenta una delle linee che indicano l'eclissi solare. Il principio Yin (la luna) ha quindi coperto il principio Yang (il sole) e questo permette solo di vedere le stelle lontane.  Nessun mutamento per cui, tutto stagna ed è immobile in un'apparente notte anche se il sole c'è.

Sesta linea mutante: Egli ha l'abbondanza in casa ma non la vede - è la linea del culmine dell'abbondanza e della ricchezza. Si possiede per cui, ma non si scorgono i propri averi perchè si guarda quelli degli altri invece che i propri. (Questa linea rappresenta la disistima che si prova nei propri confronti, il non credere in sè stessi e pensare di non possedere quando invece si ha proprio tutto).

14 - Il Possesso Grande
Il 14 - il Possesso Grande, rappresenta il concetto di ciò che è nel cuore della mente. Il mutamento signore del segno (5a linea) enuncia un periodo in cui il carro, con cui viaggiamo e ci spostiamo, ha un progredire lento perchè è carico di ricchezza. Il grande carro da caricare è la capacità del nobile di saper scegliere sia i propri aiutanti che la strada da percorrere,  talvolta un po' più lunga perchè sicura. Il progresso in questo caso è benedetto dalle forze del cielo perchè, la lucidità interiore è tale, che l'organizzazione delle proprie cose (forze a disposizione), è sicura. Il Nobile non ha mai fretta, ma sa riconoscere i segni del tempo e con essi i rimedi a cui ricorrere. E' soprattutto accorto e il proprio carro non attrae mai l'attenzione dei predoni. E' cioè modesto e bada bene a rimanere al proprio posto per difendere sia i propri spazi che i propri diritti. Nel possesso grande è enunciato che le forze del cielo, ovvero il ciclo (clicca sul link per approfondire), sono nella fase propizia. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Ciao Cè, facci sapere! :)

Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

lunedì 14 luglio 2014

I Ching per Sole1 - esagramma 31.4,6 > 53

Ciao @Cieloevento.
Oggi domanda lavorativa anche per me! 
Questa mattina ho trovato su un sito una proposta lavorativa per mettermi in franchising ed aprire un negozio. L'idea mi alletterebbe da diverso tempo, lo ammetto, ma ci sono tante difficoltà e non so se la mia famiglia mi appoggerebbe, aiutandomi con le spese. Sarei da sola.
Prima di inviare il curriculum al determinato indirizzo ho lanciato le monete e Yi mi ha risposto con un 31.4,6 > 53 ... mi sono fermata, non l'ho ancora spedito. Non ne vengo a capo.
Vi va di aiutarmi a sbrogliare questa bella matassa? grazie Sole1


Buonasera Sole1, bentornata!

31 - L'Influenzamento
Il 31 - l'Influenzamento è l'esagramma che rappresenta la primavera. Il periodo del ciclo (clicca sul link per approfondire) a cui coincidono i preparativi per l'impollinazione e per cui, traslato, anche a un nuovo stato di vita. La natura ha regole proprie, comuni alla specie di appartenenza, che servono come meta-linguaggio. Questa tipo di comunicazione è di carattere sottile e per raggiungere l'unione con l'altro da sè è il mezzo che abbiamo a disposizione. Senza l'influenzamento, e il relativo periodo di conoscenza, ne risente l'azione spontanea sincronica perchè opponiamo resistenza al meccanismo naturale che lo rende vitale. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Quarta linea mutante: Quando il pensiero è irrequieto solo gli amici seguiranno - significa che se noi non siamo saldi (quindi anche poco emotivi) troviamo credenza solo presso chi prova affetto/tenerezza per noi. Mantenendoci saldi invece, si otterrà fortuna e ciò che si desidera (questa è la quarta linea, la linea di transizione fra trigramma del Cielo e trigramma della Terra, quindi quella del Ministro che esegue le decisioni dell'imperatore).

Sesta linea mutante: L'influenzamento si manifesta nelle mascelle e nella lingua - significa che non abbiamo le basi di cui ci vantaimo e cerchiamo di ottenere credenza solo usando le parole. Questo non è un bene.

53 - Il Progresso Graduale
Il 53 - il Progresso Graduale è comunemente considerato l'esagramma del matrimonio. La metafora su cui si basa l'esplorazione delle qualità delle sue linee infatti, è creata sull'immagine del viaggio che intrapendono le oche regali per potersi incontrare e unire. Questo tipo di uccelli si accoppia con un compagno unico per tutta la vita, ma prima di "potersi sposare" devono sopportare qualche disagio e compiere tutte le formalità rituali che lo accompagnano (incluso il fidanzamento). La situazione designata non è quindi letteralmente un matrimonio, con tanto di testimoni e lista delle nozze che si realizza in pochi mesi, o meglio non la maggior parte delle volte che esce ;), quanto piuttosto un progredire lineare e costante verso l'incontro, anche interiore, che nel tempo si rivelerà solido. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Ciao Sole1, facci sapere! :)


Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

I Ching per Giovanni - 45.4 > 8 - 51.5,6 > 25

Ciao @Cieloevento, 
mi trovo in un momento difficile della mia vita. Non avendo esperienza nel mondo del lavoro non riesco a buttarmi, vedo troppa competizione ed io non ho molto requisiti. Ho chiesto al libro come io debba muovermi nel mondo del lavoro senza esperienza 45.4 - 8!
E poi ho fatto un ulteriore domanda se ci sarà qualcuno che si affiderà a me anche se non ho esperienza 51.5,6 - 25.
Spero che mi possiate aiutare, ve ne sarei molto grato! Grazie Giovanni 


Buongiorno Giovanni e benvenuto.
Per orientarti meglio nel blog clicca qui e qui.

PRIMO LANCIO
45 - La Raccolta
Il 45 - la Raccolta è l'esagramma che nel ciclo (clicca sul link per approfondire) rappresenta la fase in cui le cose giungono a compimento e maturazione. In questo periodo tutto e tutti devono cooperare per la raccolta della semina e, per far sì che questo accada, anche gli inferiori (cfr. 4) devono impegnarsi per la loro parte. Gli inferiori sono perciò sia interiori che esteriori. In questo è ravvedibili il consiglio di non lasciarsi distogliere dalla propria meta e perseguire nonostante la fatica. Verrà ricompensata dall'abbondante raccolto. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Quarta linea mutante: Grande fortuna, nessun errore - Un gruppo di persone che lavora con impegno alla riuscita dell'opera (questa è la quarta linea, quella del ministro che è il braccio destro dell'imperatore), non può fallire.

8 - La Solidarietà
L'8 - la Solidarietà rappresenta il legame che si instaura fra uomini simili interiormente e per cui risuonanti fra loro. Per far sì che i rapporti con gli altri crescano, è importante mantenere vivo il senso di rispetto che lega gli uni agli altri, senza dimenticare mai che la stima ne è l'ingrediente principale. La libertà si guadagna. Anche e soprattutto la propria. Un cuore veramente libero è felice di per sè e non si appoggia mai agli altri per essere sereno. (per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)




SECONDO LANCIO
51 - Il Tuono
Il 51 rappresenta l'azione del Tuono, quindi di un rumore molto forte e improvviso, sullo stato d'animo di tutti gli esseri viventi. Gli animali si nascondono, i bambini piangono, le donne sbiancano, ma il nobile, nonostante lo spavento, non lascia cadere le cose che tiene in mano e in questo modo riesce a padroneggiare la situazione.
A questa analogia ne è anche associata un'altra che riguarda la Grande Regola (il Tao clicca sul link per approfondire) e il modo in cui si manifesta. Il potere divino è paragonato al lampo che precede il tuono, si manifesta cioè due volte, rappresentato dalle due linee yang al primo e quarto posto (cioè le due posizioni della terra perchè vi cadono sopra dall'alto), risvegliando l'uomo dallo stato di torpore in cui si trova. Questo risveglio improvviso è il prendere coscienza di ciò che il destino ci offre e il coraggio di affrontare il mutamento ad esso associato. (Se desideri approfondire l'esagramma clicca sull'immagine, si aprirà l’elenco dei post dedicati.)

Quinta linea mutante: Scuotimento da destra e sinistra, pericolo ma ancora nessun danno - significa che il Nobile è continuamente stressato sia da fuori che da dentro. Ma se egli prenderà una decisione inequivocabile (farà tacere gli ignobili), allora tutto si risolverà per il meglio.

Sesta linea mutante: Lo scuotimento ha portato terrore e spavento, i vicini ci criticano - rappresenta una situazione in cui è necessario reagire ai consigli negativi (paura, autolimitazione, non-stima nei propri confronti, negatività, pessimismo etc.), agendo. Questa è la linea del cielo, quindi si è posti di fronte a una scelta.

25 - L'Innocenza
Il 25 - l'Innocenza è l'esagramma che nel ciclo (clicca sul link per approfondire) rappresenta la spontaneità dell'incontro. In questo esagramma viene enunciato sia il principio del Wu-Wei (clicca sul link per approfondire), che la cosiddetta legge dell'attrazione. I simili si incontrano nello spazio - cioè risuonano fra loro - e nel tempo. La linea del tempo li può separare solo se il rapporto non è basato sulla veracità intrinseca (cfr. 61.2). Questo sigifica anche che, esattamente come i bambini, non bisogna mai avere paura di essere sè stessi. Solo così saremo sicuri d'essere amati per ciò che siamo e non per ciò che sembriamo. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)


Caro Giovanni, noi pensiamo che Yi ti abbia dato i seguenti consigli:
1) Cerca le persone affini (chiedi in giro, conoscenti, amici, non temere - 45.4 > 8).
2) Evita di autolimitarti, gli ignobili sono la tua stessa disistima delle tue reali capacità (51).
3) Non temere e agisci, anche se non sei preparato imparerai (51.4).
4) Credi in te stesso e sii sempre te stesso (51.6)

Facci sapere! Ciao :)


Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

domenica 13 luglio 2014

Come funziona I Ching - Il Nobile e Il Rasoio di Occam

Buongiorno a tutti.

Grazie per le e-mail e per i commenti. Abbiamo anche visto le nuove domande.

Come al solito ne prendiamo nota laddove pubblicheremo un post per voi, mentre vi risponderemo direttamente se reputiamo non sia necessario riscrivere ciò che è già stato detto.

Non lo facciamo per alterigia e/o supponenza, semplicemente dobbiamo ripartire il tempo che abbiamo a disposizione per lavorare con voi, in modo che ci sia spazio per tutti.

Shuo Wen Jie Zi
Con chi ci rivolge più spesso domande, abbiamo creato un percorso che si dirama di lancio in lancio e nel tempo. Per questo talvolta ci dilunghiamo di più e può sembrare che si riservi un certo tipo di risposte solo per alcune persone.

Non è così.

Le persone che si sono esposte al tipo di lavoro che vedete pubblicato in modo ricorrente, hanno dovuto affrontare problemi personali sia di pudore inconscio, che di privacy e non lo hanno mai nascosto o fatto facilmente.

Semplicemente hanno sentito il desiderio di confrontarsi in modo più approfondito ed inequivocabile su alcune dinamiche comuni a molte persone, riconoscendo in esse un "dolore collettivo" (quindi condiviso da tutti nessuno escluso) che anche noi riconosciamo.

Noi rispettiamo questo loro desiderio e proprio per questo talvolta non siamo stati esimiti da risposte molto dirette (noi non possiamo indorare la pillola, siamo ambasciatori non dei o supereroi purtroppo).

In questo rispetto traiamo una trama drammatica (ovvero una storia vera - "felice" o "infelice" che sia è sempre questioni di punti di vista come diceva Tolstoj), che utilizziamo per destrutturare in modo concreto gli esagrammi, seguendo le indicazioni apparentemente astratte aderenti al Sistema Complesso I Ching e, visto il numero degli accessi quotidiani al blog, pensiamo di essere riusciti a soddisfare questa esigenza.

Capiamo anche che per i nuovi arrivati non è semplice porre le prime domande, alcuni di voi sono anche molto giovani, e ci si può sentire smarriti. Ma se avrete il coraggio di non limitarvi a un lancio solo e avrete la curiosità e la perseveranza di volerne sapere di più, beh noi siamo qua per aiutarvi ogni volta che ne avrete bisogno.

Le cose si sviluppano nel tempo.

Il percorso della nostra vita è il tempo.

Anche il nostro primo post era molto rigido (clicca qui) e ci sentivamo tanto imbarazzati mentre scrivevamo. Non sapevamo nemmeno che tipo di accoglienza avremmo potuto ottenere, però oggi siamo qui come ora.

Mente - Cervello - Psiche
Noi vi abbiamo sempre e solo detto che l'unica cosa che possedete è il vostro cervello.

Il vostro cervello (come il nostro) è facilmente influenzabile da schemi neuronali comportamentali di massa, se gli permettete di assuefarsi al comune e comodo modo di accettare la realtà della vita (cfr. 22.3 e 22.4).

Noi come @Cieloevento propugniamo il tipo di disciplina mentale che in occidente è ravvedibile nel principio metodologico definito Rasoio di Occam (clicca sul link per approfondire).

Il Rasoio di Occam si basa sul principio che, a condizione che l'esame investigativo sia oggettivo e non supposto, la soluzione più ovvia, anche se "empirica" e/o "misteriosa", sia anche la più probabile.

Per chi applica questo processo di pensiero con I Ching, che è molto speculativo, l'approssimazione di calcolo è del 99%.

L'applicazione di questo tipo di pensiero porta sì al dilemma (l'essere o non essere di  shakespeariana ispirazione) di cosa farsene di così tanta capacità ed efficienza, ma l'ovvia e conseguente evidenza occamiama è che, lo scopo di ognuno di noi in questa vita, è trovare soluzioni.

Soluzioni interiori, significati più ampi ai desideri che possiamo coltivare, piuttosto che approssimati a un'esigenza momentanea che è solo sperpero d'energie fisiche e psichiche.
Soluzioni nei rapporti interpersonali, di coppia, di lavoro, di società.
Soluzioni anche e soprattutto nei rapporti con il potere, i gradi e le istituzioni, che non si risolva con la rigida visione confuciana del voler mettere a posto le cose a tutti i costi, seguendo un ordine preciso che solo noi conosciamo.

Le cose avvengono a loro modo nel loro momento. Si può ordinare al sole di tramontare o nascere solo una volta al giorno. E non lo si può cambiare. Ma possiamo cambiare noi.

Mudare.

Il Nobile è attivo nel mondo. Non passivo.

Solo che agisce a modo suo.

Non come vuole il sistema.

Egli però non combatte il sistema e non compie azioni violente, nemmeno per scherzo o divertimento. Nemmeno per ridere del vicino d'ombrellone che è tanto più grasso di noi.

Semplicemente non partecipa.

E fa altro.

La libera visione olografica Taoista, che in fondo non  si accontenta di una piccola cosa come il mondo.

Lo step successivo è prendersi l'universo.

PROBLEMA: Data una certa situazione e avendo questi dati, come si può risolvere la dinamica di una situazione in modo che il corso delle cose cambi?

I Ching è il processo di meditazione che intercorre fra la valutazione oggettiva delle dinamiche (i dati certi) e il processo di soluzione delle equazioni che porteranno alla soluzione del problema (la posizione delle linee e le possibili azioni corrispondenti).

I Ching non risolve i problemi per voi, non vi indica il futuro e non funziona come un cieco oracolo (perchè ermetico) che conosce infallibilmente ciò che accadrà e semplicemente beffardamente non vi rivela ciò che dice.

I Ching è la possibilità di scelta fra il concatenarsi di situazioni sincroniche adatte a noi (cioè la via del TAO, ciò che sta in mezzo), o di situazioni contrapposte a noi (la via dello Yin Oscuro e/o delle Dipendenze Emotive - clicca sui link per approfondire) laddove uno dei due poli del TAO, non importa quale, prevarica l'altro.

Laddove non c'è unione, laddove la contrapposizione fra Yin e Yang diventa solo opposizione e competizione, purtroppo disgrega la materia (cfr. 23) e accumula residui che poi influenzeranno anche il futuro lontano.



Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

sabato 12 luglio 2014

Il TAO e l'Accettazione del Non-Essere

Noi di @Cieloevento non abbiamo religione, partito politico e credo, che non sia la Grande Regola.

A questa Regola noi riconosciamo l'antico nome: TAO.

Il Tao non conosce confine perchè è egli stesso lo spazio.
Non conosce morte perchè non finisce, non conosce nascita perchè non inizia.

Il TAO è
e nel suo ciclo
l'universo e la terra si inseriscono.

Noi popoliamo il nostro pianeta e per vivere sfruttiamo le risorse che il TAO manifesta.

Ma noi del TAO non ne comprendiamo nè il movimento, nè la destinazione.

Noi pensiamo che, una volta soddisfatte le nostre esigenze personali e solo quelle, la nostra vita abbia raggiunto il suo senso.

Eppure i messaggi arrivano. Molteplici e da molteplici parti.

Al Nobile la scelta del percorso che vuole seguire, per manifestare l'eternità del suo credo.

E con esso aggregare la materia che corrisponde al suo stato di coscienza.



Il Contratto (video originale) - Versione italiano, francese, spagnolo:



Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

I Ching per Sole77 - esagramma 41.6 > 19

Buonasera @Cieloevento! 
Dopo varie riflessioni, sia sui lanci, sia sulla mia condotta, sono arrivata a considerare l'ipotesi di 'mollare' un po' la presa (cosa che nelle relazioni precedenti non ho fatto neanche sotto tortura, pagandone poi amaramente le conseguenze!). Così ho chiesto cosa accadrà se opto per questa soluzione: 41.6 > 19. Dunque: il 41 ha a che fare con il controllo delle emozioni e degli istinti e fin qui ci sta, e come al solito non è un esagramma 'casuale', così come non lo è affatto 'si adoperino pure due ciotoline di riso' (un piccolo sacrificio, che in effetti un po' lo è perché il 54 è sempre lì in agguato) che ci sta anche in questo caso. Ma la sesta linea? 'Se si viene accresciuti senza diminuire gli altri non è una macchia' e 'non si possiede più una dimora particolare' che cosa vogliono dire? Il 19, a parte la sciagura dell'ottavo mese, è abbastanza palese: Avvicinamento.
Posso confidare anche questa volta nel vostro aiuto? Un abbraccio Sole77 :)


Buonasera Sole77.
41 - La Minorazione
Il  41 - la Minorazione è il segno che nell'I Ching, metaforicamente parlando, lavora sull'ego e i suoi desideri (clicca sul link per approfondire). Il Nobile (clicca sul link per approfondire) incarna per cui la modestia (cfr. 15) e la ritenutezza severa dei costumi. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Sesta linea mutante: Se si viene accresciuti (cfr. 42) senza minorare gli altri, questa non è una macchia. Si possiedono molti servitori, ma non una casa particolare - è la linea che rappresenta la massima espressione del Wu-Wei.(clicca sul link per approfondire). Questa linea ha l'effetto opposto della 42.6. Significa che mettendo da parte i desideri personali per avere una veduta più ampia del mondo e delle cose, si favoriscono gli altri senza danneggiare sè stessi perchè il Nobile conosce la via che sta calcando. E' cioè limpido e sincero. Massima espressione (quindi azione su sè stesso e l'ambiente circostante) del 48.6.

19 - L'Avvicinamento
Il 19 - l'Avvicinamento è l'esagramma che nel ciclo (clicca sul link per approfondire) rappresenta la primavera, per cui un tempo di generosa allegria e fertilità. Il 19 è il Creativo che attratto dal Ricettivo riesce ad incontrarlo nelle prime due linee. E' quindi un momento di corteggiamento e "pavoneggiamento".  Si indossano gli abiti migliori e poi ci si rende visibili per avvicinarsi ai propri obiettivi. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)





Ciao Sole77! :)


Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

martedì 8 luglio 2014

I Ching per Rydo - esagramma 22.1,3,6 >2 - esagramma 48.4 > 28

Buonasera @Cieloevento. 
La mamma di un bambino che soffre di disturbi dell'apprendimento e dell'attenzione (attualmente in 4^ elementare), sta cominciando a pensare alla scelta della prossima scuola. Due le possibili alternative valutate in questo momento:
1. la scuola media statale del paese di residenza: 22.1.3.6>2.
2. una scuola privata, piuttosto lontana dal paese di residenza: 48.4>28;
Non riesco a capire, sembrano due "si", o forse, due "nì"
Il primo lancio sembra che dica: si deve faticare (si va a piedi e non in carrozza, 1^ linea), ma durevole perseveranza reca salute (3^ linea), e alla fine sembra che vada bene (6^ linea). Non so però valutare nè il 22 (un po' controverso come esagramma) nè il 2.
Il secondo lancio sembra anche esso positivo: il pozzo viene riparato. ma il 28? a costo di uno stress eccessivo?
C'è ancora tempo, magari più in là i lanci potranno essere ripetuti, le scelte
modificate...ma bisogna cominciare a pensarci. Chiedo lumi.
Grazie Rydo


Buongiorno Rydo, bentornata!

Domanda delicata la tua. Destruttureremo i segni nel modo più diretto possibile.

PRIMO LANCIO - Scuola nel luogo di residenza:
22 - L'Avvenenza
Il 22 - l'Avvenenza è l'esagramma che rappresenta ciò che noi occidentali chiamiamo estetica più che bellezza. A questo segno sono quindi associate le classi di aggettivi più vezzosi, ma il suo significato reale nella vita dell'uomo ricopre in realtà un significato ben più profondo: non bisogna mai dimenticare la propria forma e bellezza interiori.  La nostra interiorità, accompagnata dalla vitalità che emaniamo, è l'unica bellezza che veramente possediamo e che vale la pena possedere. Questa bellezza interiore è in grado di influenzare l'ambiente. Che ciclicamente (clicca sul link per approfondire) in forma sincronica (clicca sul link per approfondire), ci offrirà il frutto delle nostre azioni (cioè le conseguenze delle cause ed effetti messe in moto dalle nostre dinamiche personali). (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Prima linea mutante: Orna le dita dei piedi e cammina - rappresenta la linea in cui il Nobile (clicca sul link per approfondire) non possiede una carrozza (ovvero non può compiere il viaggio in modo agiato) ed è costretto a continuare il viaggio a piedi. Però non si mortifica e quindi prepara i propri piedi, anche con degli ornamenti che ne dichiarino il grado, per proseguire comunque.

Terza linea mutante: Avvenente e rugiadoso. Avvenenza perseverante reca sfortuna, perseveranza del Nobile reca fortuna - rappresenta la linea in cui è facile indulgere nella tentazione di proseguire nella via più "bella". La via più "bella" (facile) non è la migliore e non è il momento di sottovalutare le ripercussioni di una certa indolenza di spirito. (Terza linea, quella di pasaggio fra terra e cielo. La linea del cielo nel trigramma della Terra, che meglio rappresenta la testa umana nella scala delle 6 linee)

Sesta linea mutante: Bellezza sincera nessun errore - La sesta posizione è la linea del cielo nel trigramma del Cielo e indica sempre un'azione che ci influenza per volontà "divina" (leggi atti sincronici in avvicendamento determinati da cause ed effetti a noi sconosciuti e quindi imponderabili), ma nel 22 la sesta linea rappresenta la bellezza del pensiero interiore che si è in grado di proiettare nel tempo. Bellezza sincera, cioè azione ponderata e determinata dagli atti di Wu-Wei (clicca sul link per approfondire) spontaneo del Nobile.

2- Il Ricettivo
Il 2 - Ricettivo è l'esagramma che rappresenta il principio Yin puro (clicca sul link per approfondire) e il femminile (clicca sul link per approfondire). E' quindi un segno il cui segreto non è nello stare fermi, ma comprendere invece quale direzione prendere poichè indeterminata (tutte le linee sono spezzate).
Le qualità del Ricettivo devono essere sfruttate per cercare dentro di sè la via corretta, perchè solo l'atto sincronico (clicca sul link per approfondire) spontaneo (clicca sul link per approfondire) è la via del Tao. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)



SECONDO LANCIO - Scuola lontana dal luogo di residenza
48 - Il Pozzo
Il 48 - il Pozzo è l'esagramma che rappresenta il luogo dove le persone si dirigono per bere l'acqua. L'acqua, prelevata da un buon pozzo mantenuto costantemente pulito e privo di detriti, è un'acqua che porta maggiori proprietà di coerenza sia organolettica che fisica. Questo favorisce moltissimo lo stato di salute interiore ed esteriore. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Quarta linea mutante: L'interno del pozzo viene rivestito di pietra - Se il pozzo era sporco, mal tenuto o inquinato, le ripercussioni negative potevano estendersi per molti villaggi. Il pozzo era per cui oggetto di frequenti manutenzioni, fra cui il controllo delle pietre che creano il canale d'accesso vero e proprio. Quando questo lavoro veniva fatto non era possibile accedere al pozzo per qualche giorno, così tutti gli uomini abili si prestavano al lavoro per risolvere il tutto molto velocemete. Altrimenti dovevano spostarsi verso altri luoghi, magari molto meno comodi e anche pericolosi, per trovare l'acqua da bere. E senza acqua non si sopravvive (cfr. 29).

28 - La Preponderanza del Grande
Il 28 - la Preponderanza del Grande rappresenta uno stato d'eccesso. Questo esagramma è paragonato a un tetto (2a, 3a, 4a e 5a linea - yang) con dei muri troppo deboli (1a e 6a linea - Yin) per essere sorretto. Questa è quindi una situazione di grande carico per delle estremità fragili. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)







Cara Rydo, premesso che la nostra è un'opinione strettamente personale legata al percorso che I Ching vi ha proposto, noi pensiamo che il primo lancio significhi semplicemente che il bambino ha bisogno di attenzioni sì (1a linea), ma che bisogna stare attenti nel non indulgere nella tentazione di scaricare il problema ad altri (3a linea) perchè così facendo si otterrà proprio quello che si cerca (6a). Il mutamento nel 2 rappresenta una situazione molto propizia in cui si è ben compreso come comportarsi. Polso di ferro in guanto di velluto.

Il secondo invece ci lascia molte perplessità. Il 48 rafforza la necessità di un percorso didattico adatto al piccolo, ma quella quarta linea indica anche che va ripulito il proprio di pozzo. Questa è una manutenzione ordinaria e allontanarsene, cioè non aiutare gli altri a portare a termine il lavoro accelerando i tempi, non è la cosa migliore. Infatti muta nel 28 che è decisamente una situzione d'eccesso. Noi pensiamo che non sia un bene allontanare il bambino dalla famiglia (in questo caso anche gli amici e l'ambiente che già consoce), il piccolo non lo tollererebbe, ne soffrirebbe troppo e potrebbe anche peggiorare. Ma questa lo ripetiamo è assolutamente una nostra opinione personale e non professionale.

Facci sapere cara Rydo! Un abbraccio al piccoletto, dagli un bacio per noi! :)


Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

domenica 6 luglio 2014

I Ching per Sole77 - esagramma 49.4,5 > 36

Buongiorno @Cieloevento,
Vorrei aggiungere una riflessione sulle dipendenze emotive: ebbene sì, lo ammetto, fino ad ora (tranne in rarissimi casi) sono caduta vittima degli stessi atteggiamenti, cedendo a quello Yin oscuro (rappresentato dal 54 - clicca qui), incurante delle ripercussioni che tutto questo avrebbe avuto. Anzi, pur sapendolo, ho voluto cedergli. Oggi mi ritrovo con molta difficoltà a cercare di frenarlo. Ma credo di aver compreso anche il perché cado vittima: fluttuo come la 5a del 58, in preda all'entusiasmo e alla voglia di voler comunicare (58), ma fluttuo... cioè non mi sento stabile nella mia posizione.
Continuerò a riflettere, qualcosa in più ne verrà fuori. Del resto sono stata ammonita anche dal lancio precedente a questo, 49.4.5 > 36, a cambiare atteggiamento e rimanere 'celata', almeno fin quando non riotterrò la lucidità. Grazie di cuore Cieloevento e vi prego di stimolarmi ancora se ritenete che in questa mia riflessione manchi qualche punto saliente. Un abbraccio, Sole77


Buongiorno Sole77 e bentornata!

49 - La Muda
 Il 49 - la Muda è l'esagramma che rappresenta il processo fisiologico a cui certi animali, come il serpente, si sottopongono ciclicamente per cambiare pelle. Questi animali sono costretti a farlo perchè la loro epidermide non è elastica e non si rigenera. Quando "ciò che indossano" diventa stretto per il loro corpo, lo cambiano come un vestito troppo vecchio per essere usato ancora. Questo processo però segue delle leggi precise. I gradi di questo mutamento vanno affrontati nei giusti tempi e con le giuste condizoni perchè non diventi un pericolo per l'animale stesso. Che potrebbe ritrovarsi indifeso e perdere la propria vita. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Quarta linea mutante: Cambiare gli ordinamenti da buon esito, il rimorso svanisce - essendo la quarta linea, essa è la linea della terra (per cui azione), nel trigramma del cielo. Si è favoriti sia dalle motovazioni interiori, che dalle possibilità sincroniche (clicca sul link per approfondire) esteriori. E' il tempo di agire.

Quinta linea mutante: Il Nobile (clicca sul link per approfondire) muda come la tigre e il suo mantello è visibile da lontano - La tigre è l'unico animale al mondo che non teme l'uomo. Il suo mantello arancio e nero la mimetizza benissimo nel folto della foresta, ma quando essa decide di mostrarsi è inconfondibile.

36 - L'Ottenebramento
Il 36 - l'Ottenebramento è l'esagramma che nel ciclo (per approfondire clicca sul link), rappresenta la parte dedicata all'inverno, il momento in cui la notte cala e la luce del sole si allontana. Visto che è difficile guardare lontano [è troppo buio - Yin oscuro (clicca sul link per approfondire) - il 2 muta solo alla prima e alla terza], per il Nobile è tempo di fermarsi e cercare un luogo dove trovare riparo. La notte serve per riposare, al mattino si decideranno le strategie future. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)





Ciao Sole77, facci sapere! ;)

Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :)

sabato 5 luglio 2014

I Ching e @Cieloevento

Quando è nato il blog non sapevamo proprio quello che avremmo voluto fare.

L'idea era quella di diventare una voce fuori dal coro per condividere in un percorso di interesse comune, sia le informazioni in nostro possesso, che le inevitabili deduzioni che esse comportavano.

Il nome è nato per caso. In quel periodo stavamo riflettendo sul significato intrinseco dell'arte del Feng-Shui (il significato letterale della parola è Cielo-Acqua) e, un po' per gioco e un po' per augurio, abbiamo scelto @Cieloevento perchè l'Acqua, ovvero il mutamento (cfr. 29), discende come possibilità sincronica dal Cielo (cfr. 1) e, le informazioni del Cielo (cfr. 51), sono trasmesse dalla gentilezza del Vento (cfr. 57).

Per un anno ci siamo ispirati agli eventi di cronaca per cercare di trasmettere nei post le nostre idee, ma eravamo rigidi e le cose non fluivano come dovevano. Avevamo molte remore e dubbi nell'esporre determinate teorie, perchè non avevamo il supporto di una disciplina di base che ci evitasse di sembrare uno dei tanti strambi blog che popolano il web.

Invece stranamente, fin dall'inizio, i motori di ricerca ci rilevavano solo in area scientifica e anche le grandi piattaforme come PaperBlog ci avevano riservato lo stesso destino.

A noi andava bene (era quello che volevamo) ma, ogni volta che decidevamo di pubblicare un post, nove volte su dieci rinunciavamo a farlo. Non avevamo un'area di indirizzo specifico e con le teorie, seppur accurate e ben esposte, non andavamo da nessuna parte.

Il primo anno è passato così, fra un post a carattere provocatorio e un altro prettamente didattico, senza un reale interesse da parte nostra e seppur alcuni avessero iniziato a seguirci, il blog era statico. Non aveva vita.

E non serviva a nessuno.

Tutti noi della redazione studiamo I Ching, ma un paio di noi sono dei veri esperti (hanno studiato con maestri di lignaggio orientale) e ogni volta che li sentivamo parlare a ruota libera, avevamo l'impressione che invece fosse proprio quello che avremmo dovuto scrivere.

E così abbiamo iniziato.

L'8 Agosto 2013 abbiamo pubblicato il primo post dedicato a I Ching (clicca qui) e dopo un anno di lavoro possiamo dire che nemmeno noi avevamo idea di quante cose avremmo fatto insieme.

Grazie a tutti voi :)
La Redazione di @Cieloevento























Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

venerdì 4 luglio 2014

I Ching - post di Berenice - Fine di una Dipendenza Interiore - Considerazioni

Caro @Cieloevento
Eccomi qui finalmente fuori da tutte da tutte quelle dinamiche ingarbugliate che stavano soltanto avvelenando la mia esistenza. 

Sostanzialmente era un ciclo che andava chiuso e l'ho fatto. L'ho fatto perchè era palese. La situazione si sarebbe presentata e ripresentata all'infinito, con il risultato che io, oltre a perdere del tempo prezioso, avrei perso anche me stessa. 

Questa persona non decide? Che si carichi da solo la croce di cui è artefice, non sarò più la vittima indiretta delle sue scelte puramente egoistiche.

Per anni mi sono ritrovata immersa in una situazione di una tristezza infinita. Ma per chi? Per cosa poi? Una forma di dipendenza (clicca sul link per approfondire), una situazione che in realtà mi prosciugava ogni energia.

Le stesse energie che, una volta fuori dal circolo vizioso di questa relazione, hanno fatto in modo che potessi inaspettatamente influenzare l'ambiente che mi circonda per attivare nuove dinamiche, nuove amicizie, nuove emozioni, nuovi coinvolgimenti!

Per il momento mi mantengo nella via di mezzo. La cosa però che mi piace tanto è quella di aver scoperto che sono ancora capace di influenzare positivamente l'ambiente che mi circonda!

Non ho effettuato nessun lancio. Per il momento non desidero farlo perchè percepisco già chiaramente dentro come si stanno muovendo le dinamiche intorno a me e, questo stato di cose, voglio viverlo con spontaneità. Mano a mano che le situazioni si presenteranno si vedrà che consigli chiedere! Ma sono felice, mi sento più che libera, come dire? Leggera...una piuma ahahah!

Mi sono dilungata tanto per dirvi che siete riusciti a darmi gli strumenti giusti, con le giuste istruzioni, per aiutarmi ad arrivare fino a qui da sola. E' stata dura, faticosa, sofferta questa salita, ma ne è valsa la pena. 

Ora so in cosa cambiare, cosa modificare di me stessa, come affrontare il mio futuro qualunque esso sia. Avrò ancora bisogno di raddrizzare qualcosa qua e là, ma sento di essere forte abbastanza per riuscirci. 

"La via del Nobile (clicca sul link per approfondire) che torna ad essere come ragazzino. Fiducioso, aperto al mondo e grato delle ferite che gli hanno permesso di maturare così tanto. E' giovane perchè è pieno di vita, ma è anche saggio e giudizioso. Egli pratica il Wu-Wei (clicca sul link per approfondire). Magari all'inizio non in modo così consapevole, ma comunque l'inizio di una via diversa che, una volta intrapresa, è sempre più salda. Tutti noi moriremo e tutti noi affronteremo il male alcuni giorni, però alla fine è solo il Nobile che incarniamo per noi stessi ciò che conta. Potremmo sempre morire nel sonno senza accorgercene, magari avendo avuto una vita agiatissima, e non aver potuto realizzare chi siamo.

Grazie.
Un abbraccio Berenice 


Grazie a te per averci permesso di pubblicare questa tua bellissima mail, piena di spunti così interessanti per tutti noi! :)





















Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

I Ching - Uso del Blog - Sistema Complesso

Buongiorno a tutti!

Vi segnaliamo che abbiamo implementato la pagina dedicata al Sistema Complesso (clicca sul link per approfondire), che trovate nella barra di navigazione posta in alto.

Oltre che le definizioni, abbiamo inserito tutti i post già pubblicati che hanno affrontato direttamente il tema.

Abbiamo ancora un paio di domande, fra cui quelle di Sole, per cui se avete quesiti è il tempo migliore per postare. Anzi. Il ciclo (clicca sul link per approfondire) migliore per farlo. ;)

Buona giornata a tutti! :)
La Redazione di @Cieloevento























Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI